logo

facebook
instagram

facebook
instagram

 

LIBRI E TV

di Giorgia Lai.

 

"Libri e TV" è la rubrica che invita alla lettura di quattro libri che sono stati trasposti in film. Così che si possa continuare ad alimentare il dubbio di sempre in merito: "è meglio il libro o il film".

 

"Il Buio oltre la siepe"

 

"Tideland" 

 

"Non è un paese per vecchi" 

 

"The Handmaid's tale" 

 

 

Le Pergamene di Melquiades

 

Quartu Sant'Elena (CA)

+39 348 48 86 777

info@lepergamenedimelquiades.it

lepergamenedimelquiades@pec.it

P. IVA 92254940924

2334566145630212650524171109566534903162367n

 

CUORE MIO - CAMPANIA

di Luca Fiscariello.

 

La rassegna "Cuore Mio" precedente è stata particolarmente apprezzata dal pubblico, a tal punto che si è ritenuto spiacevole farla morire con l'ultimo appuntamento di essa. Nasce da questa evidenza l'idea di far proseguire la rassegna di inviti alla letteratura di altre ragioni.

 

Nonostante sia impegnatissimo nella promozione della sua opera prima, Luca Fiscariello ci presentea  tre auori e tre titoli campani che non dovrebbero mancare in nessuna libreria.

 

"Cantata dei giorni dispari", di Eduardo DE FILIPPO

 

"L'oro di Napoli", di Giuseppe MAROTTA

 

"Il ventre di Napoli", di Matilde SERAO

 

 

CuoreMio

VOLEVO LEGGERE INVECE HO CUCINATO

di Laura Boi.

 

Si sa che uno dei piaceri della vita è il cibo. Quando da esso ci sottraiamo lo si fa quasi sempre con un senso di dispiace e di rinuncia. Ben venga allora incontrare il cibo e  le sue ricette dentro le pagine dei libri che tanto amiamo, dalle quali non abbiamo mai nessun motivo per distanziarci.

 

Con questa originalissima rassegna, la nostra socia Laura ha permesso a due grandi godurie della vita di ritrovarsi e, perchè no, di completarsi.

 

ANTIPASTO: Marcel Proust

PRIMO: Jorge Amado


SECONDO: Joanne Harris


DOLCE: Ian Fleming


CAFFÈ: Charles Dickens

 

ok

 

CUORE MIO - SARDEGNA

di Cristina Fadda.

 

La socia Cristina è una grande appasionata di letteratura sarda, ed è lungo il novero dei titoli dei nostri scrittori che l'hanno piacevolemente intrattenuta in ore di lettura. 

 

"Cuore mio" è invece l'opera di Maria Lai che ha prestato il nome a questa rassegna. L'obiettivo è di incuriosire le persone ad una letteratura regionale che ha raggiunto l'apice dei riconoscimenti grazie a Grazia Deledda, insignita del Nobel nel 1926.

 

"Lei era l'acqua", di Giuseppe DESSÌ

 

"Sulla faccia della terra", di Giulio ANGIONI

 

"Una stagione a Orolai", di Salvatore CAMBOSU

 

"Terre Promesse", di Milena AGUS

LAI.jpeg

I SUONI DELLE PAROLE

di Michele Marescutti e Matteo Loglisci.

 

Durante il lungo e difficile periodo della pandemia, i nostri soci Michele e Matteo hanno sperimentato il potere salvifico dell'arte. Ogni giorno infatti, seppure a distanza, hanno trasposto in musica una serie di brani tratti dalla letteratura. Michele ha curato le musiche, Matteo la parte vocale. L'affiattamento artistico tra i due ha dato origine a delle interpretazioni che non hanno risentito della distanza imposta dal periodo. 

 

Una selezione del loro lavoro ha originato l'invito alla lettura "I Suoni delle parole", di cui si presentano i cinque pezzi che seguono:

 

Grazia Deledda

 

Costantino Kavafis

 

Alda Merini

 

Khalil Gibran

Antonia Pozzi

Cattura.PNG
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder